Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

16a Biennale di Arte Contemporanea di Lione "Manifesto of Fragility" - Giulia Andreani, artista italiana invitata

Data:

14/09/2022


16a Biennale di Arte Contemporanea di Lione

Dal 14 settembre al 31 dicembre

Usines Fagor, 65 Rue Challemel Lacour, 69007 Lyon

o Musée d’art contemporain de Lyon (mac LYON ), 81 quai Charles de Gaulle, 69006 Lyon

La 16a e Biennale d'arte contemporanea di Lione, il cui tema è Manifesto of Fragility, accoglie l'artista italiana Giulia Andreani, pittrice e ricercatrice veneta.

I suoi dipinti rievocano l'arte del ritratto, animando la sua narrazione di riferimenti emblematici e di dettagli della sua vita intima. Tale associazione insolita, nonché l'atmosfera ambigua suscitata dal grigio di Payne che usa esclusivamente, interrogano il nostro rapporto con la società e in particolare la posizione della donna nella società. 

Informazioni sul sito : https://www.labiennaledelyon.com/

Prenotazioni al n° 04 27 46 65 65

Informazioni

Data: Da Mer 14 Set 2022 a Sab 31 Dic 2022

Organizzato da : Biennale de Lyon

In collaborazione con : Istituto Italiano di Cultura di Lione

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Les Usines Fagor, Lyon 7e ou Musée d’art contemporain de Lyon (mac LYON ), Lyon 6e

1495